Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Como, Perugia, Ternana, Alessandria
PLAY OFF finale andata
Padova00Alessandria
PLAY OUT andata
Ravenna01Legnago
Fano00Imolese
IN SERIE D
Pistoiese, Lucchese, Livorno, Fano, Ravenna, Arezzo, Bisceglie, Cavese
MONDO AMARANTO
Pistoia, 14 giugno 1998 - foto ricordo per la promozione in C1
NEWS

Ripescaggio, la società contro le ''teorie fantasiose''. Ufficiali gli arrivi di Biondi e Strambelli

In una nota stampa, la Ss Arezzo ha ribadito di aver presentato tutta la documentazione richiesta per il ripescaggio, comprese le fideiussioni per totali 650mila euro, e di essere penalizzata solo dalla graduatoria di merito. Poi l'attacco a chi lede l'immagine della società, riservandosi di adire le vie legali. Intanto oggi primo allenamento e due nuovi rinforzi per mister Mariotti



un'immagine del primo allenamento di oggiLa Società Sportiva Arezzo in merito alle notizie emerse nella giornata di oggi relative a riammissioni e ripescaggi, ha precisato di aver prodotto tutta la documentazione necessaria per poter concorrere al ripescaggio. La proprietà del club ha quindi depositato presso gli uffici competenti le due fideiussioni da 300mila e 350mila euro, insieme ai documenti relativi all’impianto sportivo e agli assegni circolari intestati alla Figc per un valore totale di 300mila euro come contributo straordinario.

L’Arezzo, si legge nel comunicato stampa, nonostante l’impegno e gli sforzi profusi, non può prendere parte al ripescaggio sulla base di una graduatoria di merito che la vede nelle ultime posizioni.

Nonostante tutti gli sforzi profusi per il bene della squadra negli ultimi giorni si è assistito ad un rincorrere di teorie fantasiose sui social network che nulla avevano a che vedere con il diritto di esprimere la propria opinione. La Società Sportiva Arezzo diffida chiunque dal ledere l’immagine e offendere i propri dirigenti e tesserati, riservandosi di perseguire i responsabili per via legale.

 

Intanto è stato ufficializzato l’accordo con Giacomo Biondi, difensore centrale classe 1993, originario di Arezzo, e l’attaccante Nicola Strambelli, classe 1988.

Biondi in carriera ha mosso i primi passi nel settore giovanile della Fiorentina, passando poi al Foligno, Lumezzane, Torres e Rieti dove ha vinto un campionato di serie D. Reduce da un triennio con la Sambenedettese, di cui è stato anche capitano, Biondi vestirà la maglia della squadra della sua città.

Strambelli arriva ad Arezzo dopo l’ultima stagione tra le fila del Molfetta (serie D) dove ha messo insieme 17 gol e 12 assist. In carriera ha indossato le maglie di Bari, Sorrento, Taranto, Noicattaro, Fidelis Andria, Matera, Potenza, Reggina e Lecco.

 

scritto da: La Redazione, 27/07/2021





comments powered by Disqus