Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 6a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Badesse--Pianese
Cascina--Cannara
Flaminia--Scandicci
Foligno--Sangiovannese
Gavorrano--Arezzo
Montespaccato--San Donato
Rieti--Tiferno
Trestina--Pro Livorno
Unipomezia--Poggibonsi
MONDO AMARANTO
Roberto sulle scogliere di Donegal - Irlanda
NEWS

Sicurella, ci siamo: il mediano in arrivo ad Arezzo. Tesserati Campaner e Muzzi

Ultimi dettagli per il tesseramento della mezz'ala classe '94. Siciliano di nascita, esploso con il Foggia di De Zerbi, in carriera ha sempre giocato tra i professionisti. Va ad alzare il livello di qualità della mediana di Mariotti. Intanto Terreni, ex Livorno, è il nuovo team manager della prima squadra



Giuseppe Sicurella in arrivo ad Arezzo (foto LaNazione)Affare praticamente fatto, mancano soltanto gli ultimi dettagli. Giuseppe Sicurella è atteso allo stadio mercoledì, quando potrà aggregarsi al gruppo di Marco Mariotti e cominciare la sua avventura in maglia amaranto.

Il centrocampista, classe '94, in queste ore sta definendo la risoluzione di contratto con il Grosseto e poi potrà essere tesserato dall'Arezzo. 

Si tratta di un colpo di mercato molto importante, perché va a rinforzare il reparto mediano con un uomo di esperienza e di qualità, reduce da una stagione in C in cui ha messo insieme 35 presenze e 4 gol

Sicurella, siciliano di nascita, si è affermato nel calcio professionistico con il Foggia di De Zerbi, dimostrando duttilità tattica, buon palleggio e dinamismo. In carriera non ha mai lasciato il professionismo, vestendo anche le maglie di Lumezzane, Virtus Francavilla, Pro Piacenza e Sicula Leonzio.

Il ds De Vito, che lo conosce bene, è riuscito a convincerlo a scendere di categoria grazie a una solida offerta economica e a un ruolo centrale nel progetto di risalita dell'Arezzo. Sicurella andrà così ad alzare il livello qualitativo della mediana e, a poco meno di un mese dall'inizio del campionato, potrà trovare con calma il giusto feeling con i compagni.

 

Ramon Muzzi in azione contro la LupaCAMPANER E MUZZI - L'annuncio ufficiale era nell'aria da giorni ed è arrivato poco fa. L'Arezzo ha tesserato Lorenzo Campaner, difensore classe 2003, e Ramon Muzzi, attaccante classe 1998.

Il terzino arriva in prestito dalla Sampdoria, società nella quale è cresciuto. Nella passata stagione ha vestito la maglia della Sangiovannese in serie D.

Muzzi, dopo le esperienze nei vivai di Roma, Torino, Lazio e Brescia, ha militato tra le fila del Savona (serie D), Borgosesia (serie D) e Lupa Frascati.

Entrambi i calciatori si erano aggregati da tempo al gruppo di mister Mariotti e avevano giocato l'amichevole di domenica contro la Lupa Frascati (Muzzi aveva anche segnato un gol).

Con questi due innesti, la rosa amaranto può dirsi al completo. Nella casella degli acquisti mancano soltanto un portiere under, che il ds De Vito sta cercando senza fretta, e Giuseppe Sicurella, il centrocampista che è atteso ad Arezzo nelle prossime ore. 

 

TEAM MANAGER - Leonardo Terreni ha assunto l’incarico di team manager della prima squadra. Arriva ad Arezzo dopo aver ricoperto nelle ultime sette stagioni il medesimo incarico con il Livorno, dove in precedenza era stato il responsabile della scuola calcio, conseguendo l’attestato di team manager rilasciato al termine del corso organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori.

 

Leonardo Terreni, nuovo team manager (foto Ss Arezzo)

 

 

scritto da: Andrea Avato, 24/08/2021





comments powered by Disqus