Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 17a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Badesse12Sangiovannese
Cannara02San Donato
Cascina01Poggibonsi
FlaminiarinvArezzo
Pianese41Pro Livorno
RietirinvMontespaccato
Scandicci12Tiferno
TrestinarinvGavorrano
UnipomeziarinvFoligno
MONDO AMARANTO
Andrea all'Isola del Giglio
NEWS

Per il mago una doppietta da sballo. Bene Pinna e Campaner. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Strambelli prende 8 in pagella e non potrebbe essere diversamente. Voti alti anche per Sparacello, Lomasto, Mancino e Mastino, che pennella il cross dell'1-0. Ottimo scampolo finale anche per Muzzi. Foggia da applausi per l'impegno, meno per la lucidità sottoporta. Colombo reattivo anche oggi



Sparacello di testa segna il primo golAlla fine è arrivata una vittoria necessaria per cancellare la figuraccia col Gavorrano e indispensabile per i risultati di giornata. A parte lo scivolone del Tiferno col Foligno, le prime cinque hanno tutte vinto. Con i pisani di Polzella, è stato un Arezzo dai due volti. Sprecone e confuso nel primo tempo, lucido e implacabile in avvio di ripresa, con l’uno-due d’autore di Sparacello e Strambelli. Il 3-0 non fa una grinza e spegne il fuoco delle polemiche. Per Mariotti buone notizie sono arrivate anche dalle prestazioni dei due ultimi ingressi: il barbuto Paride e lo sbarbato Campaner.

 

Colombo voto 6,5 Al suo attivo un paio di buoni interventi nella ripresa. Nel primo tempo ha evitato la beffa della solita zolla.

Mastino voto 7 La sua sgassata, con cross pennellato per Sparacello, ha schiodato la partita. Per lui anche una prestazione insolitamente autoritaria. Bravo Fabio.

Strambelli voto 8 È tornato a fare il Mago, Nic da Bari vecchia. Il concittadino di Cassano, già al sesto gol personale, firma una doppietta da urlo. Prima fulmina Rizzato dopo l’uno-due con Sparacello, poi lo incanta e gli fa sparire la palla sotto il naso.

Aliperta voto 6,5 Dopo un primo tempo in cui si scorna con Geroni, sale nella ripresa dietro l’Arezzo, il nostro Menco direttore d’orchestra.

Foggia voto 6 Da applausi sul piano della generosità e dell’impegno, ma si mangia gol come noccioline anche oggi. Il voto è una sintesi generosa come Ciro.

Lomasto voto 7 Altra prova gagliarda del “Crocchia” nel cuore della difesa che, per la seconda volta in stagione, non subisce gol. Alleluia!

Sicurella voto 6,5 Cresce impetuosamente nel finale, dopo un’ora piuttosto anonima. Suo lo strappo e l’assist per il gol numero due di Strambelli.

Pinna voto 6,5 Buona la sua prima stagionale in coppia con Lomasto. Se non riscappa con Elena, Paride ci farà comodo assai. E non ci vuole la Pizia, per oracolare.

Mancino voto 7 Altra ottima prestazione per qualità e quantità, dopo un avvio problematico. Conferma importante per lo scugnizzo.

Campaner voto 6,5 Concreta e senza sbavature la prestazione del 2003, al debutto di fronte al suo pubblico. Bravo Lorenzo, anche contromano.

Sparacello voto 7 il pregevole gol che sblocca la partita e l’assist per Strambelli, gli valgono il voto. In più ha dovuto vedersela anche col signor Cardella (voto 3 di stima)

Muzzi voto 7 Ramon entra e sgassa, seminando il panico nella difesa del Cascina. Tamponato e anche spogliato in piena area ospite, col consenso di Cardella.

Pisanu voto 6 Rileva onestamente Aliperta nel finale

Panatti, Ruggeri, D.Marras: s.v.


scritto da: Giorgio Ciofini, 31/10/2021





Arezzo-Cascina 3-0, intervista a Paride Pinna

Arezzo-Cascina 3-0
comments powered by Disqus