Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 17a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Badesse12Sangiovannese
Cannara02San Donato
Cascina01Poggibonsi
FlaminiarinvArezzo
Pianese41Pro Livorno
RietirinvMontespaccato
Scandicci12Tiferno
TrestinarinvGavorrano
UnipomeziarinvFoligno
MONDO AMARANTO
Leo, Fede e Luca a Castiglion della Pescaia
NEWS

''Andria e Bitonto su Strambelli''. L'Arezzo e l'agente: ''notizia senza fondamento''

La testata pugliese Antenna Sud ha lanciato ieri sera la news di mercato riguardante il fantasista, che nella sua terra d'origine ha molti estimatori. Dalla società amaranto è arrivata però una secca smentita, accompagnata da una certa irritazione per una voce considerata messa in giro ad arte, a pochi giorni dalla partita con il San Donato. E anche il procuratore Abruzzese ha confermato che il ''mago'', che in estate ha firmato un biennale, non si muove



La testata pugliese Antenna Sud ieri sera ha pubblicato la notizia di calcio mercato riguardante Nicola Strambelli. ''E' conteso da Fidelis Andria e Bitonto'' si legge in un articolo, con allegato video servizio.

Strambelli, barese di nascita, nella sua Puglia ha giocato spesso. E proprio ad Andria ha vinto il campionato di serie D. Da quelle parti è conosciuto e stimato e il suo nome, verosimilmente, accende le fantasie delle società più ambiziose. La Fidelis gioca in C, il Bitonto vorrebbe salirci a giugno.

Ma la notizia di una sua partenza, da annunciare addirittura la prossima settimana, non ha fondamento. L'Arezzo l'ha smentita seccamente già ieri sera e poi stamattina: ''Nicola resta con noi''. Anzi, filtra una certa irritazione per una voce che l'Arezzo considera messa in giro ad arte, proprio nei giorni di maggior tensione con la piazza e a poche ore dal big match con il San Donato.

 

 

Nel servizio in questione, tra l'altro, si fa riferimento al cambio di modulo tattico da parte di Mariotti e a uno Strambelli che adesso troverebbe meno spazio. Dettaglio che, come è evidente, non risponde a verità.

NS7 resta al centro del progetto, che lui stesso ha sposato con convinzione in estate, firmando un biennale con l'obiettivo di tornare a giocare tra i prof in maglia amaranto. E' vero che la classifica per il momento non è quella sperata, ma Strambelli finora è stato il condottiero della squadra, segnando 7 gol, ereditando la fascia di capitano da Cutolo e svolgendo appieno il ruolo di guida del gruppo. Inverosimile che scelga di abbandonare a neanche metà stagione.

A sgomberare il campo dagli equivoci le parole dell'agente di Strambelli, Giuseppe Abruzzese: ''Il ragazzo è contento di Arezzo e l'Arezzo è contento di lui. L'ipotesi di un trasferimento non è stata mai presa in considerazione, non ci sono proprio margini perché accada''. 

 

scritto da: Andrea Avato, 18/11/2021





comments powered by Disqus