Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 36a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Ravenna03Perugia
Gubbio00Mantova
Legnago11Arezzo
Matelica00Fano
V. Verona01Samb
Feralpi Salò61Carpi
Modena30Padova
Cesena02Imolese
Vis Pesaro11Fermana
Triestina32Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Cristian e Veronica a Capo Nord
NEWS

Martinez sbarca a Roma e non è da solo. Con lui c'è anche Bernachi

Arriva un altro argentino alla corte dell'Arezzo: classe '90, passaporto comunitario, è cresciuto nelle giovanili del River Plate e ha fatto esperienza nelle serie minori in Sudamerica. Lo ha scelto Balbo, che lo conosce bene da diversi anni. Caratteristiche da punta esterna, non a caso il suo modello di riferimento è Rodrigo Palacio. "Non vedo l'ora di cominciare" ha detto all'aeroporto, reduce da una stagione con 21 gol all'attivo. Domani Martucci dovrebbe annunciare anche un altro rinforzo



Martinez e Bernachi all'arrivo a FiumicinoNon è solo Horacio Martinez quando sbarca agli arrivi internazionali dell'aeroporto di Fiumicino. Insieme a lui c'è un compagno di viaggio che gli è stato seduto di fianco durante la trasvolata e che accanto gli giocherà nella prossima stagione. Si chiama Alejandro Bernachi, è argentino con passaporto comunitario, è un classe '90 e fa l'attaccante. E' lui il rinforzo che Martucci ha individuato in Sudamerica per rimpiazzare Raso, anche grazie alle dritte di Abel Balbo. Bernachi (che si pronuncia Bernaci, come ha detto il diretto interessato stamani) infatti è originario di Rosario, la stessa città dell'allenatore amaranto, che lo conosce da anni e che quando si è trattato di individuare un nome per il tridente offensivo, ha fatto proprio il suo. Occhi rossi e aria stralunata per le 13 ore su Alitalia e il fuso orario da smaltire, Martinez e Bernachi da domani si metteranno al lavoro con i compagni di squadra. L'argentino numero 2 dell'Arezzo è un "delantero" molto mobile, che ama partire dall'esterno per convergere verso il centro. Non a caso, alla domanda su quale fosse il suo giocatore modello, ha risposto Rodrigo Palacio, cioè il classico "volante ofensivo" come lo chiamano loro. Lui non ha il codino, ma a giudicare da qualche filmato trovato in rete le caratteristiche di gioco si assomigliano assai e soprattutto si sposano bene con il 4-3-3 che ha in mente Balbo. "Ho sentito il mister in questi giorni, non vedo l'ora di cominciare a lavorare con lui" ha aggiunto Bernachi mentre caricava il set di valigie dentro un'auto. Cresciuto nelle giovanili del River Plate, abile sui calci piazzati, ha fatto esperienza in quella che può essere equiparata a una serie C italiana con il Club Atletico Empalme e l'Arroyo Seco, con cui nella scorsa stagione ha segnato 21 gol.

Di fianco a lui Horacio Martinez. El loco è chiamato a confermarsi nel prossimo campionato dopo i 14 gol realizzati l'anno scorso. "So che Raso e Cissé non ci sono più e questo mi dispiace molto - ha detto - ma ho grande fiducia in Balbo e Bacis e soprattutto nel direttore Martucci. L'Arezzo giocherà per vincere e sono sicuro che stavolta andrà meglio per noi". I due, passati dall'inverno argentino alla torrida estate romana, sono poi partiti in auto. Il tempo di riposarsi un po', di assorbire il jet lag e da domani saranno al lavoro. Nel giorno del raduno l'Arezzo presenterà anche un altro rinforzo.

 

scritto da: Andrea Avato, 21/07/2012





Un gol di Bernachi, nuovo acquisto amaranto

L'arrivo a Fiumicino di Martinez e Bernachi
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Ghibellino_Amaranto, il 21/07/2012 alle 11:36

Foto Commenti

Giocavano a villa severi qui?

Commento 2 - Inviato da: Andrea Avato, il 21/07/2012 alle 11:53

Foto Commenti

In effetti problemi d'ambientamento a Trestina non ne avrà... Laughing

Commento 3 - Inviato da: RICK57, il 21/07/2012 alle 12:17

Foto Commenti

Campo degno delle peggiori patate.... Quelle di buona qualita' si rifiuterebbero di crescerci. Il portiere mi ricordava tanto Mino.....o Fantozzi.... Boh, adesso non ricordo bene. Avrebbero dovuto giocare con un pallone da rugby, almeno avrebbero nascosto le dune, i dossi, le buche di quella specie di campo da calcio. Comunque bel gol, complimenti Bernachi.....

Commento 4 - Inviato da: bravoo, il 21/07/2012 alle 18:49

Foto Commenti

Bene benvenuto in casa amaranto.....facci sognare....