Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Paolo a Londra davanti allo stadio dei Gunners
NEWS

Il derby è tutto amaranto. 3-0 al Perugia con Razzolini e Vicchiarello, le amaranto volano

Allo stadio non c'è storia: l'attaccante sblocca subito il punteggio, poi la centrocampista raddoppia a inizio ripresa con un gran tiro da fuori area. Nel finale un infortunio della portiera Antonelli sigilla il risultato. Acf in testa alla classifica con 7 punti di vantaggio sul Pinerolo, che deve recuperare tre partite



Le amaranto di Testini vincono alla grande il derby con il Perugia e salgono a +7 sul Pinerolo secondo in classifica, che però ha tre gare da recuperare. Oggi al Comunale l'Acf ha gestito bene il derby, sbloccando il punteggio dopo pochi minuti con Razzolini e raddoppiano a inizio ripresa con Vicchiarello. Nel finale l'autogol della portiera Antonelli ha fissato il punteggio sul definitivo 3-0. La cronaca.

 

Primo tempo

6′: l’Arezzo passa in vantaggio, rete di Razzolini: dribbling secco da sinistra e tiro all’angolino.

15′: buona occasione per la formazione amaranto, con Orlandi che serve Razzolini. La numero 9 ACF si avvicina alla porta avversaria ma alla fine il pallone finisce fuori.

21′: Gnisci cerca l’assist a Orlandi. Le due amaranto non si intendono e l’occasione sfuma.

27′: ottima opportunità per Gnisci, che riceve un passaggio e si dirige in volata verso la porta. Il tiro però è troppo vicino al palo, ci arriva il portiere del Perugia.

 

Secondo tempo

1′: primo cambio per l’ACF. Entra Mastel al posto di Lulli.

4′: Vicchiarello calcia un destro di rara potenza e precisione che si infila dove Antonelli non può arrivare. È 2-0 per l’ACF.

9′: Gwiazdowska si esibisce in un tiro alto che rasenta la traversa della porta di Aliquò. Brividi per l’Arezzo.

14′: seconda sostituzione decisa da mister Testini. Costantino fa il suo ingresso in campo al posto di Gnisci.

24′: Paganini prende il posto di Verdi. Subito dopo Marino sostituisce Chiasso.

27′: ancora un cambio per l’ACF. Dentro Pasquali che sostituisce Ferretti.

30′: lascia il campo Razzolini, al suo posto Carrozzo.

33′: Mastel si cimenta in un cross che il portiere non riesce ad addomesticare. Prima rete in maglia amaranto per lei, terzo gol di derby per l’Arezzo.

 

TABELLINO

ACF AREZZO: Aliquò, Zijlma, Tuteri, Orlandi, Razzolini (75′ Carrozzo), Verdi (69′ Paganini), Gnisci (59′ Costantino), Zelli, Vicchiarello, Lulli (46′ Mastel), Ferretti (72′ Pasquali).

A disp. Siejka, Costantino, Paganini, Ceccarelli, Carrozzo, Cirri, Mastel, Pasquali, Lorieri

Allenatore: Emiliano Testini

PERUGIA: Antonelli, Orsi, Serluca, Mascia, Bertolato, Ciferri (62′ Annibaldi), Paolini, Gwiazdowska, Di Fiore, Piselli (83′ Pierotti) , Chiasso (69′ Marino).

A disp. Cerasa, Cecchetti, Annibaldi, Gigli, Liucci, Marino, Pierotti, Properzi

Allenatore: Vania Paverini

RETI: 6′ Razzolini (primo tempo); 4′ Vicchiarello, 33′ Mastel (secondo tempo)

ARBITRO: Andrea Paccagnella (assistenti: Giulia Cipriani, Dario Tarocchi)

 

scritto da: La redazione, 03/02/2022





Acf Arezzo-Perugia 3-0, la sintesi della partita

Acf Arezzo-Perugia 3-0
comments powered by Disqus