Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Emanuele sposo in Sud Africa
NEWS

L'Arezzo lascia libero Colombo. Scelta tecnica, in porta andranno due under più giovani

Al portiere, unico a giocare tutte le partite stagionali e tra i migliori in assoluto per rendimento, non verrà rinnovato il contratto. Indiani tra i pali avrà un 2003 e un 2004, che il dg Giovannini pescherà probabilmente da qualche vivaio di A o di B (anche se resta in piedi l'ipotesi Semprini del Trastevere). Per il numero 1 di quest'anno potrebbero aprirsi le porte della Lega Pro



Edoardo Colombo, 21 anni, lascia l'ArezzoSi separano le strade dell'Arezzo e di Edoardo Colombo. Giovannini, di concerto con Indiani e lo staff tecnico, ha deciso di non utilizzare il 2001 in porta e di puntare su under più giovani. Tra i pali, stando a quanto filtra, l'allenatore avrà a disposizione un 2003 e un 2004.

Tra i nomi che circolano c'è quello di Emanuele Semprini (04) del Trastevere ma il dg, che un mese fa ha assistito dal vivo alle finali del torneo primavera, potrebbe andare a pescare da qualche vivaio di serie A o B. Di sicuro nel giro di una settimana entrambi i calciatori saranno ad Arezzo.

Colombo, nato a Ravenna e cresciuto nelle giovanili del Cesena, è il titolare dell'under 21 di San Marino. Ha avuto esperienze anche alla Juventus e al Carpi, prima di debuttare con la Torres nella serie D 2019/20 (allenatore Mariotti), dove collezionò 27 presenze.

34 invece le apparizioni in amaranto (36 contando anche Coppa Italia e playoff), unico giocatore rimasto in campo per tutta la durata di tutte le partite ufficiali della stagione. Poche le sbavature in un'annata di ottimo livello, in cui molto spesso è risultato il migliore per rendimento.

Giovannini aveva annunciato pubblicamente l'intenzione di volerlo confermare (Colombo sarebbe stato un under anche nel prossimo torneo) ma poi gli sviluppi di mercato hanno spinto l'area tecnica in un'altra direzione. 

L'arrivo di Gaddini, la conferma di Zona, l'ingaggio in dirittura d'arrivo di Poggesi, tutti calciatori classe 2002, stanno ridisegnando la mappa dei giovani, ai quali vanno aggiunti (per adesso) i terzini 2004 Pericolini e Lorenzini. Resta invece in standby Mancino, per il quale non è ancora arrivata la fumata bianca.

Con l'addio del portiere, restano due i calciatori confermati rispetto al passato torneo (Lazzarini e Zona), con il terzo che può essere considerato Castaldo, anche se faceva parte della Juniores.

Colombo, svincolato, ha dimostrato di essere un elemento affidabile in serie D. Per lui adesso potrebbero anche aprirsi le porte della Lega Pro.

 

scritto da: Andrea Avato, 23/06/2022





comments powered by Disqus