Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Roberto, Jacopo, Chiara e Giulia alla Valle dei Templi - Agrigento
NEWS

Un aretino in amaranto, Settembrini ha detto sì. Trattativa sbloccata, farà il capitano

Dopo il faccia a faccia della scorsa settimana, oggi il dg Giovannini si è visto nuovamente con il centrocampista originario di Montagnano, classe '91, nell'ultima stagione in forza al Padova. Il giocatore ha sciolto gli ultimi dubbi e si è legato all'Arezzo per il prossimo campionato: ''Per me, che andavo in curva fin da piccolo, è un sogno che si realizza''. Passaggio di consegne con Cutolo per la fascia



Settembrini tra Cutolo e il dg GiovanniniAndrea Settembrini (91) è un giocatore dell'Arezzo. Il centrocampista, originario di Montagnano, vestirà per la prima volta la maglia amaranto. Cresciuto nella Sansovino, ha vissuto una carriera in costante ascesa che è passsata dall'Eccellenza alla serie D con la Pianese, poi alla C2 con il Poggibonsi e alla Lega Pro con il Pontedera, dove ha lavorato con Indiani e Giovannini. Da lì, dopo due stagioni alla Feralpi Salò, ha spiccato il volo verso la serie B, vestendo le maglie di Cittadella e Virtus Entella. Nell'ultima annata ha invece militato nel Padova, arrivando alla finale playoff e mettendo insieme 18 presenze senza gol.

Giocatore di buona qualità, ha fatto della facilità di corsa la sua arma migliore. Duttile tatticamente, può giocare sia nella mediana a tre che ha in testa Indiani oppure in un centrocampo a due se il modulo diventasse 4231. Settembrini aveva mercato anche in Lega Pro ma alla fine ha scelto Arezzo ed è chiaro che la conoscenza con allenatore e direttore generale, con il quale oggi c'è stato un altro faccia a faccia dopo quello della scorsa settimana, è stata decisiva. 

''È un sogno che si realizza - ha confessato Andrea subito dopo la firma - è il sogno di un ragazzo che è sempre andato in curva fin da piccolo e non nascondo che sono veramente emozionato dopo essere entrato in campo per la terza volta nella mia vita qui al Comunale. Voglio mettere la mia esperienza al servizio della squadra, dei miei compagni e del mister per far uscire l'Arezzo da questa categoria''.

 

''Una volta chiamato per un saluto e una chiacchierata informale, il ragazzo si è presentato da solo, senza agente, ma con la voglia dopo 107 presenze in serie B e quasi 200 in serie C di scrivere una pagina importante per il nostro club - ha sottolineato il dg Paolo Giovannini - Sono veramente felice che abbia sposato questo progetto di cui sarà il nostro capitano. Ho fatto stringere la mano ad Andrea prima ancora che a me a Nello Cutolo come passaggio di consegne tra il vecchio e il nuovo capitano''.

 

IL MERCATO DELL'AREZZO

ACQUISTI

Leonardo Bruni, d (97) Gavorrano; Luca Lorenzini, d (04) Trestina p; Gianmarco Pericolini, d (04) Pontevecchio; Andrea Poggesi, d (02) Poggibonsi; Lorenzo Polvani, d (94) Ravenna; Giacomo Risaliti, d (95) Vibonese (svincolato); Luca Castiglia, c (89) Piacenza (svincolato); Andrea Settembrini, c (91) Padova (svincolato); Samake Boubacar, a (99) Licata; Roberto Convitto, a (96) Pianese; Mattia Gaddini, a (02) Borgosesia

CONFERME

Samuele Zona, d (02); Mirko Lazzarini, c (00); Thomas Castaldo, a (04)

 

scritto da: Andrea Avato, 27/06/2022





Settembrini in amaranto: ''Un sogno giocare qui''

comments powered by Disqus