Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 14a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Legnagosab15Cesena
Matelicasab15Gubbio
Modenasab15Fermana
Arezzodom15Sud Tirol
Ravennadom15Padova
Triestinadom15Samb
Feralpi Salòdom17.30Mantova
Perugiadom17.30Imolese
V. Veronadom17.30Carpi
Vis Pesarodom17.30Fano
MONDO AMARANTO
Giotto, fedele e insolito lettore
NEWS

La pazza idea di Ferretti: ''Allo stadio ci penso io''. E il Comune potrebbe assecondarlo

Il presidente amaranto ha in animo di gestire in proprio il Comunale per eseguire lavori di ristrutturazione. A certe condizioni però, come il prolungamento della concessione che scade nel 2016 e che, stando al regolamento per l'utilizzo degli impianti, può essere procrastinata fino a un massimo di 25 anni. Ipotesi ristorante e circolo ricreativo nei locali che si trovano all'interno della tribuna



lo stadio di Arezzo e i suoi problemi di gestionePotremmo chiamarla la pazza idea di Mauro Ferretti: prendere in gestione lo stadio e investirci denaro per ristrutturarlo. Un’ipotesi di lavoro che al presidente balla in testa da un po’ di tempo e che la scorsa settimana preannunciò in conferenza stampa, per ribadirla domenica pomeriggio nell’intervista ad Amaranto magazine.

Per adesso, per l’appunto, si tratta solo di un’idea con una punta di sana follia, perché il Comunale è un buco nero che divora quattrini a velocità supersonica. E se davvero Ferretti dovesse occuparsene in prima persona, si troverebbe nell’obbligo di spendere chissà quanti mila euro per ridargli un aspetto decente. Soltanto la manutenzione ordinaria costerebbe il giusto, per non parlare di quella straordinaria.

Ma Ferretti, se ha gettato il sasso nello stagno, avrà di sicuro fatto i suoi conti, considerando pure che con le sue aziende certi settori d’intervento, come quelli del pulimento e non solo, li conosce a menadito. Bisognerà anche vedere che tipo di soluzione ha in testa il presidente e considerare se magari non stia pensando a ristrutturazioni mirate, partendo ovviamente da quelle meno impegnative. Rimettere in sesto il rudere della maratona comporterebbe costi elevatissimi, eliminare la iattura delle infiltrazioni d’acqua in tribuna ne comporterebbe altri, più abbordabili. Di tutto ciò Ferretti ne parlerà entro i primi di luglio in un incontro in Comune con il sindaco Fanfani, l’assessore Romizi e i funzionari dell’ufficio sport. In quella data, ancora da fissare, si capirà se la questione stadio potrà essere affrontata in futuro seguendo altre direttrici o se bisognerà continuare a trascinarsi appresso i problemi come accaduto nell’ultimo periodo. Ma a palazzo Cavallo, stavolta, starebbero valutando di assecondare l'Arezzo nel suo progetto.

Di certo c’è che Ferretti chiederà il prolungamento della concessione dell’impianto. L’Arezzo adesso gestisce il Comunale in virtù della convenzione firmata nel 2011 dall’allora presidente Severini e da Fanfani. Un accordo, quello, che ebbe una gestazione tribolatissima e che giunse a un epilogo felice, secondo i più maliziosi, soltanto perché pochi giorni più tardi i cittadini sarebbero andati alle urne per le elezioni amministrative. E lo stadio per il sindaco rischiava di trasformarsi in una vera patata bollente. Stando alla convenzione in vigore, il Comune si assume l'onere della manutenzione straordinaria, di quella ordinaria di propria competenza, delle utenze (energia elettrica, riscaldamento, acqua sanitaria) non riguardanti locali ad uso commerciale e di un contributo di 30mila euro annui da versare all’Arezzo a fronte di documentazione che attesti il regolare svolgimento di attività sociale e benefica. Questo accordo scadrà nel 2016, un lasso di tempo che secondo Ferretti concede pochi margini per intervenire sulle strutture e creare un minimo guadagno.

 

Fanfani e Severini firmano la convenzione per il ComunaleEcco perché il presidente chiederà ufficialmente una concessione più lunga. E ne ha facoltà, visto che il regolamento per la gestione e l’uso degli impianti sportivi comunali prevede che “qualora il soggetto affidatario dimostri di volere investire risorse significative per la realizzazione di opere di ristrutturazione, ampliamento o adeguamento dell’impianto in relazione alla normativa in materia di sicurezza, l’affidamento in gestione, compatibilmente con le esigenze del rispetto dell’equilibrio economico-finanziario della gestione, potrà essere prolungato fino ad un massimo di anni 25; in questi casi la rideterminazione della durata dell’affidamento in gestione sarà adeguatamente ponderata e motivata, proporzionale all’ammontare dell’investimento effettuato, documentata da un piano economico-finanziario relativo alla gestione dell’impianto e finalizzato alla promozione dell’attività sportiva”.

Quello dello stadio è un bubbone che ciclicamente torna a far parlare di sé. Stavolta Ferretti pare deciso a prendere di petto la questione, riconsiderando anche l’idea di riaprire il ristorante sotto la tribuna, di trasformarlo in una sorta di circolo ricreativo e di utilizzarlo come servizio mensa per i giocatori. Ma ci sono anche i bar e i locali di quello che una volta era l’Amaranto point dedicato al merchandising. Lavoro da fare ce n’è e se arriva l’aiuto di qualche sponsor, tanto meglio.

E per fortuna che adesso i campini dell’antistadio sono in buone condizioni, curati e seguiti ogni giorno. Il contratto d’affitto scade nel 2015, ma il manto erboso dei terreni non corre più il rischio di scomparire. Dentro lo stadio stanno per essere ultimati i lavori del pozzo (eseguiti grazie a un finanziamento della Regione) che servirà per bagnare il prato del Comunale, mentre le vecchie cisterne forniranno l’acqua per il “Lebole” e lo “Zampolin”. Insomma, qualcosa forse si muove. Ma considerando ciò che è accaduto in passato, è bene dirlo sottovoce.

 

scritto da: Andrea Avato, 25/06/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Amarantegnene, il 25/06/2013 alle 10:41

Foto Commenti

attenzione!!!! ditemi che sto sognando!!!! non voglio neanche pensare a cosa succederebbe se l' Amministrazione Comunale, non assecondasse questo progetto(per motivi che possiamo immaginare)!!! Ma tutto sembra troppo bello per essere vero!!! Che dire.... FERRETTI SINDACO!!!!!!! 

Commento 2 - Inviato da: Paul, il 25/06/2013 alle 11:09

Foto Commenti

Meglio di così, il comune si leva daglu impicci lo stadio e l Arezzo gestisce tutto. 

Commento 3 - Inviato da: Amaranta, il 25/06/2013 alle 11:23

Foto Commenti

Una buona notizia dietro l'altra.....non ci posso credere nemmeno io!!

Adesso attendiamo l'annuncioa di CaLzola.....

Commento 4 - Inviato da: baicol, il 25/06/2013 alle 11:50

Foto Commenti

Se Ferretti prende lo stadio in gestione vuol dire che non si pone limiti di categorie, se resta in d se lo caccia e anche in lega pro ci fa poco.

L'amministrazione comunale DEVE valutare bene la proposta e se ci sono le dovute garanzie accettare di darlo in gestione a un privato. Purtroppo gli enti pubblici sono bloccati da troppa burocrazia e incapacita'. Esempio lampante e' stato il buratto, se non arriva un privato che prende e decide di testa sua ancora sono li' in piazza a provarlo sperando che l'ingraggio si sblocchi come per magia perche' non sanno chi ha l'autorizzazione per svitare quel bullone o tirare quella molla.

Commento 5 - Inviato da: DaM, il 25/06/2013 alle 11:51

Foto Commenti

Con tutto 'sto zucchero fra un po' piglia il diabete!

E pensare che sono "solo" cose di buon senso... risalta quanto poco n'era passato da 'ste parti finora.

Commento 6 - Inviato da: soloArezzo, il 25/06/2013 alle 12:04

Foto Commenti

"E il Comune potrebbe assecondarlo" Cosa?? potrebbe?? il comune DEVE assecondarlo altrimenti se aspettano di metterci mano loro tra qualche anno crolla tutto!!

Commento 7 - Inviato da: mino27, il 25/06/2013 alle 12:27

Foto Commenti

Laughing

Commento 8 - Inviato da: Amarantegnene, il 25/06/2013 alle 12:39

Foto Commenti

vedo che tutti abbiamo recepito bene il da farsi!!!" E pensare che sono "solo" cose di buon senso" !!! se l amministrazione comunale dovesse negare CIO CHE AL PRESIDENTE è D O V U T O dovranno spiegarcelo mooolto bene!!! facendoci capire se alla base di tutto ci fosse solo una mancata elargizione di OLIO!!!!

Commento 9 - Inviato da: pippo, il 25/06/2013 alle 12:52

Foto Commenti

risulterebbe tutto inutile (ristrutturazione spogliatoi, ristrutturazione tribuna, costruzione ristoranti, mensa per i giocatori etc.) se non si parte prima dai 2 problemi principali: MARATONA e CURVA NORD.

se non radi al suolo questi 2 settori e non li ricostruisci in prefabbricato a bordo campo tutte le altre eventuali migliorie risulterebbero stupide e inutili perchè questa struttura, con quella MARATONA e quella CURVA NORD, non è degna neppure di una città del terzo mondo.  

e poi, altra cosa importantissima, lo stadio va coperto in tutti i settori.

se invece si devono fare cose tanto per fare o ristrutturazioni ridicole è meglio che non se ne faccia di niente. 

Commento 10 - Inviato da: chiana, il 25/06/2013 alle 12:53

Foto Commenti

Lo sapete quanti presunti imprenditori aretini verranno fuori disposti a prendere in gestione lo stadio dopo la firma di questo accordo? Quanti diranno SE LO SAPEVO LO PRENDEVO IO? Quanti protesteranno per questo accordo? Tutti quelli che non si sono presentati davanti al notaio Cirianni insieme a Massetti ed Orgoglio Amaranto...

Diceva bene il buon Mencaroni... gli imprenditori aretini sono come IL CAN CHE BADA L'AGLIO, NE' LO MAGNA NE' LO FA MAGNE'!

Commento 11 - Inviato da: soloArezzo, il 25/06/2013 alle 13:09

Foto Commenti

e ridai con questa curva nord....ma che dovete andarci voi che vi stà tanto a cuore?

Commento 12 - Inviato da: Jappy7, il 25/06/2013 alle 13:25

Foto Commenti

la curva nord basterebbe anche una ristrutturazione, ma la maratona andrebbe rifatta tutta, c'e' poco da fare. E per la nostra curva se facesse una copertura sarebbe il delirio, sia per il tifo, sia perche' non ce se bagna. Wink Per quanto riguarda la tribuna c'e solo da risistemarla. Alo Pres. continui cosi'. 

Commento 13 - Inviato da: il ferro, il 25/06/2013 alle 13:39

Foto Commenti

LA CURVA NORD???

si ce l'avrei io una ristrutturazione: fatta di bombolette spray e insulti.

negli anni '80 la curva nord con le offese ai vari genoani e milanisti era un MUSEO.

fanculo agli ospiti. se ne stiano lontani e saltellino poco sennò crolla tutto.

E CHI DICE CHE NON è SPORTIVO PARLARE COSì NON è MAI STATO IN TRASFERTA.

e non ha mai visto i settori ospiti e i trattamenti risevati.....

Commento 14 - Inviato da: il ferro, il 25/06/2013 alle 13:44

Foto Commenti

PRESIDENTE FERRETTI:

il buon Ferro, chef di fama e indefesso faticatore si offre ufficialmente come responsabile della cucina del comunale e della mensa. nel lavoro e a litigare mi stanno avanti in pochi.

ho anche pluriennale esperienza in gestione circoli ricreativi (aperture diurne e NOTTURNE)

presidente io vi mando il curriculum e se dopo un mese di prova non vi vado bene cambio città.  chiedete in giro.......

Commento 15 - Inviato da: cocciolone, il 25/06/2013 alle 13:44

Foto Commenti

ho paura che non accadra' che l'amministrazione la dia vinta ad un imprenditore. questi bolscevici non faranno mai passare una delibera del genere. da noi niente deve accadere. di esempi ce ne sono fin troppi. se non fosse un impresa titanica caro presidente le suggerirei di provare a costruire una struttura ex novo. le faranno perdere tempo, a voce le diranno si e poi nulla di fatto. Smentitemi cari amministratori per favore

Commento 16 - Inviato da: il ferro, il 25/06/2013 alle 13:49

Foto Commenti

spero che cocciolone sbagli.

come sbaglia nel definirli bolscevici. manca una acca.

Commento 17 - Inviato da: Amarantegnene, il 25/06/2013 alle 13:50

Foto Commenti

Invito tutti i frequentatori di questo FENOMENALE SITO, di parlare con gli amici, e gli amici Dell amici di questa formidabile proposta del presidente. In modo che, la cassa di risonanza sia totale; così facendo l amministrazione comunale e qualche pseudo imprenditore non tenteranno eventuali e probabili magheggi. Ragazzi, questa opportunità è più unica che rara,......nn perdiamocela!!

Commento 18 - Inviato da: il ferro, il 25/06/2013 alle 13:51

Foto Commenti

poi il sindaco è di azione cattolica......cos'è siete di una lobby religiosa differente??

ahahahahah coccioloneeee sai che? dici sempre cose giuste. ma sul sindaco per me fai un po' lo gnorri...... un abbraccio.....

Commento 19 - Inviato da: il ferro, il 25/06/2013 alle 13:52

Foto Commenti

ma veramente romizi alla conferenza stampa disse era possibile e che tanto per l'amministrazione lo stadio era solo una rimessa. quindi......

Commento 20 - Inviato da: Toni, il 25/06/2013 alle 14:43

Foto Commenti

Se volete vedere lo stadio con curva nord e maratona a ridosso del campo e tutto coperto potete andare allo juventus stadium. Non non ce ne facciamo di un c***o.

Commento 21 - Inviato da: cocciolone, il 25/06/2013 alle 14:46

Foto Commenti

so al lavoro e poco posso replicare. comunque i cattocomunisti sono la peggio specie. io sono Cattolico, parecchio balordo ma Cattolico.poi tanto a ottobre o mio Ferro ti invito in un posto che non potrai dirmi no. 

Commento 22 - Inviato da: Napoleone13, il 25/06/2013 alle 15:00

Foto Commenti

Il bello di tutto questo e' che il comune potrebbe fare una bella figura non cacciando il becco di un quattrino...ma le leggi italiane funzionano sempre al contrario si sa,quindi aspettiamo fiduciosi...

Commento 23 - Inviato da: il ferro, il 25/06/2013 alle 18:02

Foto Commenti

m-----a l--a   ce vengo cocciolone vai

Commento 24 - Inviato da: cocciolone, il 25/06/2013 alle 21:15

Foto Commenti

Hai promesso,  ci sono testimoni.  Spero più attendibili di quelli del processo Ruby. Sennò tutti indagati per falsa testimonianza

Commento 25 - Inviato da: max71, il 25/06/2013 alle 21:37

Foto Commenti

secondo me sarebbe un vantaggio per tutti un operazione del genere e anche molto intelligente, il comune non spenderebbe piu' un soldo e la societa' (arezzo)potrebbe usufruirne come vuole..

forse è troppo intelligente per avverarsi.

Commento 26 - Inviato da: il ferro, il 25/06/2013 alle 22:04

Foto Commenti

se ne parlò abbastanza alla conferenza di orgoglio amaranto con l'assessore romizi.

per fanfani "senza guadagno la remissione è certa" (cit. sor savino)

Commento 27 - Inviato da: Briaschi, il 25/06/2013 alle 22:11

Foto Commenti

Per tutti i veri tifosi amaranto, un tuffo nel passato... un altro calcio..

 

http://www.youtube.com/watch?v=60aRn3bCTVM

 

Commento 28 - Inviato da: il ferro, il 25/06/2013 alle 22:31

Foto Commenti

che partita....

MA L'AREZZO è INDOMABILE.....

grazie briaschi. a nome di tutti quelli che se la ricordavano quella partita!!! l'anno che si mando il pg in c2.....ahahahaha

Commento 29 - Inviato da: Briaschi, il 25/06/2013 alle 22:36

Foto Commenti

FERRO, ero bighino ma me la ricordavo...

Commento 30 - Inviato da: G8, il 26/06/2013 alle 07:46

Foto Commenti

ero militare ci vinsi una scommessa con un commilitone di ascoli... che partita!!! e che goduria Smile

Commento 31 - Inviato da: il ferro, il 26/06/2013 alle 11:05

Foto Commenti

no ma anche io ero bighino avevo 11 anni.

ma la malattia era già in stadio avanzato.......

tutti i lunedì sul diario scrivevo formazioni tabellini spettatori e slogan vari.....

Commento 32 - Inviato da: pippo, il 26/06/2013 alle 12:29

Foto Commenti

certo che leggere certe risposte fa veramente tristezza......la CURVA NORD si lascia così com'è senza ricostruire anche  quella a bordo campo perchè ci vanno i tifosi avversari.......roba dell'altro mondo...........per chi la pensa così (fortunatamente pochi...) è giusto che arezzo non abbia mai uno stadio come hanno a cesena o a perugia, è giusto rimanere nel nostro schifo con un settore diverso dall'altro e un porcaio inguardabile.

sono convinto che ferretti non la pensi così e voglia fare un impianto bello ed omogeneo, con tutti i settori coperti e a bordo campo e con tutti i comfort.

 

Commento 33 - Inviato da: leonARdo, il 26/06/2013 alle 13:06

Foto Commenti

(33)

Sono d'accordo al 100%

Commento 34 - Inviato da: il ferro, il 26/06/2013 alle 14:02

Foto Commenti

per chi la pensa così (fortunatamente pochi...)

ti sfugge qualcosa......si pensa così in tanti.forse i più.

ci andate in traferta voi? li vedete gli altri stadi? e a che prezzi?

la curva nord di arezzo è una chicca per la serie d e c.

POI CI SONO DELLE PRIORITA'.

E IN QUESTE PRIORITA' LA CURVA NORD è DOPO  LA PULIZIA DELLE CACCHE DI CANE NEL VIALETTO DEI CAMPINI.

se poi uno porta ad esempio uno stadio come perugia fatto di impalcature per me ha poco presente cosa sono gli stadi.....

MI DITE NEL NOSTRO GIRONE UN SETTORE OSPITI MIGLIORE DEL NOSTRO?

è chiaro che uno stadio vero e omogeneo è un sogno. ma in questo sogno la nord è l'ultimo dei problemi. L'ULTIMO PROPRIO.

Commento 35 - Inviato da: il ferro, il 26/06/2013 alle 14:06

Foto Commenti

lancia un sondaggio curva nord......vedrai che ridere.

PIPPO siamo in D, io serpe. e in mille allo stadio. gli ospiti quest'anno si sono visti due volte due......

esteticamente fa schifo. ma ha fatto 30 anni di b e c.......perchè ADESSO dovrebbe essere il problema principale?

poi ti ripeto, auspicare i prefabbricati è da studiare.....conviene?  boh......

a me gli stadi-impalcatura tipo siena empoli e perugia fanno schifo.

CON LA CHIAVE DA 17 GLI SMONTO LO STADIO......

Commento 36 - Inviato da: pippo, il 26/06/2013 alle 14:58

Foto Commenti

guarda le cose in prospettiva e non ti soffermare al fatto che ora siamo in D, ti ricordo che con questo schifo di stadio abbiamo fatto anche la B.

se si decide finalmente di mettere mano al rifacimento dello stadio bisogna farlo con criterio, non si può lasdciare un settore indietro (la curva nord) perchè cio vanno i tofosi delle altre squadre, è ridicolo.

bisogna fare uno stadio moderno, con tutti i settori a bordo campo, tutti coperti,  una struttura che invogli la gente ad andarci, chia sia un bel colpo d'occhio, che tu ci possa organizzare anche partite della nazionale, che sia un fiore all'occhiello per la città.

a questo bisogna ambire.

penso che ferretti la pensi così e sono certo che ci regalerà uno stadio degno di questa società e di questa città, uno stadio moderno che riavvicini la gente alla squadra per raggiungere obiettivi ambiziosi e importanti.  

Commento 37 - Inviato da: baicol, il 26/06/2013 alle 15:00

Foto Commenti

A Ferretti credo che di ristrutturare i settori dello stadio interessi relativamente in questo momento. Come imprenditore credo sia interessato al ristorante, al bar e a creare un punto di ritrovo permanente per i malati dell'Arezzo, attivita' che potrebbero garantirgli un minimo di entrate tali da giustificare la sistemazione della tribuna.

In serie D la tribuna basta e avanza per aretini ed ospiti. Se arriva qualche tifoseria ospite li mandi in curva nord cosi' com'e', che in parecchi posti so stato di molto peggio anche in B.

Sistemando la curva Minghelli ci fai di lusso anche la lega pro e secondo me anche la B. Quindi per la maratona speriamo di riparlarne tra qualche anno. Al momento l'unica cosa da fare e' coprirla.

Commento 38 - Inviato da: baicol, il 26/06/2013 alle 15:02

Foto Commenti

Fino a che sei in D gli ci puoi mettere l'aria condizionata d'estate e il caldo d'inverno, ma la gente che ci viene resta quella.

 

Commento 39 - Inviato da: pippo, il 26/06/2013 alle 15:09

Foto Commenti

baicol non credo che ferretti sia interessato solo al ristorante, al bar e a creare un punto di ritrovo permanente per i tifosi dell'arezzo.

ferretti è un imprenditore di grosso livello e sa benissimo che se non crea una struttura bella e confortevole, se non demolisce 2 settori abominevoli come la maratona e la curva nord e se non da una copertura a tutti i settori la creazione del bar e del ristorante risultano 2 autentici flop.

per riavvicinare la gente bisogna partire dalle fondamenta e quindi dal rifacimento dell'impianto costruendolo tutto a bordo campo, poi si passa alle altre cose, se invece costruisci un ristorante e un bar in questo abominevole impianto fallisci in partenza.

fortunatamente ferretti le sa queste cose e non dobbiamo insegnargli niente.     

Commento 40 - Inviato da: baicol, il 26/06/2013 alle 15:21

Foto Commenti

pippo, Ferretti e' un imprenditore e come tale considera solo le iniziative che lo fanno guadagnare, giustamente. Secondo te prima fa uno stadio nuovo e confortevole e poi pensa alle attivita' che gli garantiscono un ritorno economico? Manco se lo vedo!

 

Commento 41 - Inviato da: pippo, il 26/06/2013 alle 15:25

Foto Commenti

un imprenditore prima di aprire un negozio, un ristorante o un bar guarda la struttura dove aprirli e in una struttura obsoleta e inguardabile come l'attuale stadio comunale di arezzo può aprirceli solo un imbecille che vuol buttare via i soldi.  

Commento 42 - Inviato da: pippo, il 26/06/2013 alle 15:29

Foto Commenti

la piscina comunale dello stadio è una struttura moderna e molto frequentata, la piscina del pantano è una struttura obsoleta e quindi poco frequentata. 

se da imprenditore tu dovessi impiantare un 'attività in quale delle 2 piscine la apriresti?

Commento 43 - Inviato da: Ghibellino_Amaranto, il 26/06/2013 alle 15:50

Foto Commenti

 ma credete che ferretti voglia rifare lo stadio da cima a fondo? credo nemmeno Abramovich ci butterebbe tanti soldi,avete idea dei costi da sostenere solo per fare un settore? perchè qui mi pare si viva su Fantàsia ..Ferretti la disponibilità economica per rifare tutto lo stadio non ce l'ha manco per il cavolo,e non è poco abbia detto che ci pensi lui,ma ovviamente intende con questo che rimetterà a posto la tribuna e farà la manutenzione che il comune non ha mai minimamente fatto...e non è poco eh! Ma da qui a credere che il buon presidente si metta a rifare tutto lo stadio:maratona,curva nord,coprire tutto,fare sky box,mettere le hostess e offrire le escort ai tifosi magari significa essere nell'iperuranio... 

Commento 44 - Inviato da: baicol, il 26/06/2013 alle 15:58

Foto Commenti

pippo, secondo me una volta rimessa a posto la tribuna, per il bacino di utenza e la categoria attuali, il ristorante e il bar li puo' tranquillamente aprire.

Hai idea di quello che dovrebbe guadagnare per giustificare la spesa di uno stadio nuovo? Ci vorrebbe un botto di gente tutti i giorni a pranzo e cena, bar zeppo 16 ore al giorno e un museo con la fila per entrare, ancora siamo lontanucci.

 

Commento 45 - Inviato da: pippo, il 26/06/2013 alle 16:06

Foto Commenti

caro baicol ti ripeto che senza un intervento di abbellimento della struttura, con quella maratona e quella curva nord, con un impianto che ha 2 settori a bordo campo e gli altri 2 a 20 metri dal campo, con un impianto che quando piove, a parte la tribuna, prendi una "giubbata" d'acqua non puoi pensare che la gente frequenti questa struttura.

io non  credo che ci vogliano cifre esagerate a demolire i 2 settori e rifarli a bordo campo, modena ci insegna che è stato fatto un gioiellino di impianto tutto coperto spendendo molto poco.

se ferretti ha progetti ambiziosi lo stadio è una priorità fondamentale.  

Commento 46 - Inviato da: Ghibellino_Amaranto, il 26/06/2013 alle 16:19

Foto Commenti

per rifare la curva nel 2004 scoperta e fare ristrutturazione alla tribuna  fu preventivato 4.800.000 euro...fà i tuoi conti

Commento 47 - Inviato da: baicol, il 26/06/2013 alle 16:23

Foto Commenti

pippo per farci i soldi la gente la devi portare allo stadio 365 giorni all'anno non per 17/20 partite. Ad Arezzo una volta sistemata la tribuna la ricettivita' per frequentare lo stadio come zona commerciale c'e'.

Non conosco la storia dello stadio di modena: lo stadio l'ha pagato la societa' e non il comune?

Senza considerare che a modena quest'anno ci giocavano due squadre di serie b di cui il sassuolo piena di quattrini. Siamo sempre lontanissimi dalla nostra situazione attuale. 

Commento 48 - Inviato da: pippo, il 26/06/2013 alle 16:24

Foto Commenti

4.800.00 euro a modena li hanno spesi per rifare tutto lo stadio copertura inclusa.

Commento 49 - Inviato da: pippo, il 26/06/2013 alle 16:31

Foto Commenti

baicol se si ha un progetto non bisogna aspettare di trovarci in B o in A, le cose bisogna farle prima e che arezzo, capoluogo di provincia e oltre 100.000 abitanti debba avere uno stadio in queste condizioni è una vergogna immane.

Commento 50 - Inviato da: Ghibellino_Amaranto, il 26/06/2013 alle 16:39

Foto Commenti

se butta giù la maratona e rimette a posto la tribuna ha già fatto già abbastanza per renderlo più decoroso e prepararlo ad un (speriamo) prossimo ritorno nel calcio che conta..e non intendo serie c ovviamente

Commento 51 - Inviato da: girolamo, il 26/06/2013 alle 16:44

Foto Commenti

se demolisce solo la maratona fa un'altra frittata sulla frittata.

le cose quando si fanno bisogna farle perbene. 

Commento 52 - Inviato da: girolamo, il 26/06/2013 alle 16:44

Foto Commenti

MA COSA DITE??????

CHI E' IL PAZZO CHE APRE UN BAR O UN RISTORANTE IN QUESTO STADIO DA BURUNDI??????

SOLO QUALCHE VECCHINO PUO' FREQUENTARE QUEL PORCAIO!!!!!!!!!!!

QUI C'E' DA BUTTARE GIU' TUTTO ESCLUSO TRIBUNA E CURVA SUD E POI SI PARLA DI BAR E RISTORANTI.........................................



Commento 53 - Inviato da: amarantodentro, il 26/06/2013 alle 16:53

Foto Commenti

Sono perfettamente daccordo con chi dice che i 2 settori Maratona e Curva Nord vadano demoliti e ricostruiti vicino al campo e anch'io credo che non sia una spesa altissima, costerebbe molto di più ristrutturarli senza la demolizione e in quel caso si farebbe una cazzata perchè rimarrebbe uno Stadio orrendo.  

Commento 54 - Inviato da: il ferro, il 26/06/2013 alle 17:07

Foto Commenti

girolamo:

a dire il vero ristorante e bar allo stadio ci sono già.

aprirli sarebbe una spesa irrisoria.

il bar apparte i vecchini (e manco quelli per via delle scale) serve a poco. semmai un circolo ricreativo serio tipo circolo amaranto sarebbe da fare.

 

il ristorante lo puoi fare non aperto al pubblico, ma per la squadra tipo mensa e per eventi fissi settimanali o roba così.

certo, come dici te, aperti al pubblico in uno stadio così farebbe ridere.

ma c'è già tutto o quasi.

Commento 55 - Inviato da: il ferro, il 26/06/2013 alle 17:31

Foto Commenti

RICAPITOLIAMO:

-LA MARATONA:

pregi: nessuno

difetti: è inagibile. è di fronte alla telecamera e uno scempio simile non si può vedere. non serve a nulla e sistemarla sarebbe ridicolo. è anche lontana dal campo. VA BUTTATA GIù E RIFATTA. STOP. intanto leviamola. per rifarla il tempo ci sarà. tanto al momento non serve.

 

-LA CURVA NORD

pregi:è agibile pefettamente. è ben servita dal piazzale recintato per pulmann e auto. è la più grande del girone (e forse della d) c'entrano 3000 persone. è parte originale dello stadio da sempre. ha fatto anni e anni di b e c senza problemi.

difetti: quest'anno è stata usata mi pare due volte. in D è quasi inutile. non ha i cessi se non quelli a cabina. è lontana dal campo.

 

-LA TRIBUNA

pregi: è bellissima e imponente. sicuramente la più bella della D. è ben servita da 3 grandi entrate. si vede benissimo tranne in basso davanti alle panchine. è splendida per tifare: rimbomba tutto e gasa tutti i presenti. è ben riparata da sole e vento

difetti: ci piove dentro in alcuni punti. la sala stampa dicono essere malmessa. ci sono ovunque merde di piccione. i seggiolini sono solo nella parte centrale. è sfruttata male per servizi, bar e altro.  gli scalini di entrata-uscita quando piove ci ho visto tanta gente farli col culo. sono scivolosissimi!! pare un manifesto pubblicitario da fuori. che marchetta!!! sarebbe bella un'insegna gigante tipo "città di Arezzo".comunque resta splendida. stop.

 

-LA CURVA SUD MINGHELLI

pregi: è alta e sul campo: si vede benissimo da ogni parte. la più alta della d forse. è ben servita dai due ingressoni. è grandissima e piena è impressionante. se tiri uno sputo chiappi il portiere.

difetti: è fuori dal contesto e dal progetto originale dello stadio. è tutta di ferro. è scivolosissima se piove. è scoperta(io serpe!!). i seggiolini sono inutili e pericolosi. non ci si sente mai stabili. la rete limita un po' la visuale. è a campo aperto e se fai una scureggia è come essere al grande fratello. ma in D se la sognano tutti. e anche in c in tanti.

 

IN GENERALE LO STADIO:

pregi: zona periferica e ben servita. settore ospiti perfetto e sicuro. tribuna fantastica. visuali ottime ovunque tranne in curva nord. prato stupendo. sede arbitro club. campi allenamento accanto. spogliatoi ben fatti,ampi e puliti. sede interna. parcheggio interno per addetti lavori.

si presta benino a agguati e scontri con tifoserie sprovvedute che non utilizzano pulmann e parcheggio (gobbi, napoletani, etc.....)

 

difetti: altoparlanti ridicoli. impianto illuminazione fatiscente. parcheggi scarsi(eccetto settore ospiti) e vigili bastardi. progetto originale stravolto. steward(quando c'erano) stranieri maleducati peggio delle guardie. una guardia ogni 10 persone e fotografi curiosoni.....la maratona è veramente un pugno nello stomaco. la nord per funzionale non è il massimo per visuale. la sud è incompleta. la tribuna vede la manutenzione una volta ogni gol di seccipucci.

Commento 56 - Inviato da: il ferro, il 26/06/2013 alle 17:39

Foto Commenti

mi sarò scordato diverse cose. ma la vedo così.

prima la maratona da buttare giù.

poi sistemare la tribuna e illuminazione e altoparlanti

poi coprire la curva

per ultimo,eventualmente buttare giù la nord.

Commento 57 - Inviato da: baicol, il 26/06/2013 alle 17:46

Foto Commenti

Allora ragazzi facciamo a capissi, io non sto dicendo quello che mi piacerebbe fosse fatto ma quello che penso sia ragionevole che il presidente faccia se gli danno la possibilita' di rimettere in sesto lo stadio di Arezzo.

Che lo stadio fa schifo lo vedo anch'io, anche a me piacerebbe lo buttassero giu' e ne facessero uno nuovo, ma che ce ne facciamo? Chi ce li butta tutti quei soldi? Il comune e' sul lastrico e la societa' se non ci guadagna anche nell'immediato futuro non ha interesse a buttarceli.

Commento 58 - Inviato da: baicol, il 26/06/2013 alle 17:51

Foto Commenti

Lo so che la maratona vista in tv e' uno scempio ma io penserei prima alla tribuna che alla maratona per riaprire ristorante e barrino tipo circolo amaranto, almeno ci ricaveresti qualcosa.

Commento 59 - Inviato da: il ferro, il 26/06/2013 alle 17:52

Foto Commenti

giusto.

ma se il comune desse 25 anni di gestione dello stadio all'arezzo us continuando a dare quei quattro soldi che dava finora (30.000€?) l'anno, secondo me Ferretti qualcosa fa.

Commento 60 - Inviato da: il ferro, il 26/06/2013 alle 17:52

Foto Commenti

farebbe

Commento 61 - Inviato da: Pandoro, il 26/06/2013 alle 17:52

Foto Commenti

Certo, Arezzo ha bisogno di uno Stadio perchè quello di ora fa veramente pena, io penso che se Ferretti chiede la concessione per 25 anni o più non voglia farci il Ristorante o il Bar o meglio voglia farci anche quelli ma per prima cosa voglia rifare lo Stadio con le tribune che siano tutte vicine al terreno di gioco sennò non ha senso.

Vedere quella Maratona  e quella Curva Nord così diverse dai 2 bei settori che sono la Sud e la Tribuna coperta fa veramente pena... 

Commento 62 - Inviato da: Jappy7, il 26/06/2013 alle 19:15

Foto Commenti

Alo pres. arfa' gni cosa alo'. ristrutturazione della tribuna, rifare completamente la maratona e il tetto alla nostra curva, la curva ospiti piu' avanti se vedra'. Se tu facessi davvero queste cose, diventerai l'idolo di Arezzo. Ti si fa la statua.

Commento 63 - Inviato da: il ferro, il 26/06/2013 alle 20:21

Foto Commenti

alò.

manovalanza popolare.

tutti a tirare giù la maratona a martellate!!!

Commento 64 - Inviato da: michelino, il 26/06/2013 alle 21:58

Foto Commenti

Se il Presidente vuole andare in B o addirittura in A inizia subito rifacendo Maratona e Curva Nord, se vuole fare la C ristruttura dove ci piove, rimette qualche mattonella che s'è staccata, fa un barrettino, un ristorantino e la mensina per i giocatori sullo stile oratorio.

Non so quali siano le potenzialità del Presidente, ma da come si muoverà nella ristrutturazione dello Stadio capiremo tutto.

Commento 65 - Inviato da: il ferro, il 27/06/2013 alle 02:15

Foto Commenti

e se vuole vincere la champions?