Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fanodom15V. Verona
Gubbiodom15Feralpi Salò
Sambdom15Legnago
Sud Tiroldom15Perugia
Carpidom17.30Triestina
Cesenadom17.30Modena
Fermanadom17.30Matelica
Mantovadom17.30Ravenna
Padovadom17.30Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Carlo a Lisbona
NEWS

Tesi di laurea sul ginocchio di Graziani. La storia a tinte amaranto della famiglia Bulletti

Chi non ricorda Fabrizio, il prof che negli anni '60, '70 e '80 ha torchiato i calciatori dell'Arezzo e che era considerato un sergente di ferro? Suo figlio Francesco ha seguito le orme del padre e fa parte dello staff di Cosmi. La figlia Annalisa pochi giorni fa ha concluso brillantemente il corso di laurea magistrale in scienze e tecniche dello sport con una tesi sull'articolazione di Ciccio, usurata da decenni di calcio ad altissimo livello



Annalisa Bulletti con Ciccio Graziani e il dottor BordigaLa famiglia Bulletti e il calcio sono una cosa sola da generazioni. Chi non ricorda Fabrizio, il preparatore atletico dell'Arezzo negli anni '60, '70 e '80, il prof che faceva sudare i giocatori e che era considerato un sergente di ferro? Oggi, nonostante l'età sia quella della saggezza, è ancora in splendida forma: basta vederlo all'opera nella sua palestra, la Salus di viale Mecenate, e si resta a bocca aperta.

Un uomo così, diplomato Isef e con un fisico invidiabile, non poteva non lasciare eredi all'altezza. Difatti il figlio Francesco ha seguito le orme del padre e da anni ormai fa parte dello staff di Serse Cosmi, con cui ha condiviso le esperienze di Arezzo, Perugia, Genova, Udine e via via fino a quella attuale di Pescara. 

Fabrizio ha anche una figlia, Annalisa, che ha trasformato la passione di famiglia in un lavoro. Dopo essersi diplomata all'Istituto Superiore di Educazione Fisica, lo scorso 30 aprile ha brillantemente concluso il corso di laurea magistrale in scienze e tecniche dello sport all'Università di Firenze con una tesi dal titolo ''Attività motoria preventiva e adattata nell'artrosi di ginocchio: l'esempio dei calciatori di elite e l'esperienza personale''.

Il ginocchio in questione, usurato da decenni di attività ad altissimo livello, è quello di Francesco Graziani, che il volo verso il grande calcio lo ha spiccato proprio da Arezzo grazie (anche) alle cure del prof Bulletti. Adesso che le pedate dei difensori cominciano a farsi sentire sulle articolazioni, Ciccio è un habitué della Salus, dove svolge regolarmente i necessari esercizi di rieducazione sotto la supervisione del dottor Stefano Bordiga.

Complimenti e congratulazioni ad Annalisa quindi. Anche perché, se qualcuno non lo sapesse, è sposata con Sandro Dal Piaz, apprezzato massofisioterapista dell'Arezzo. Impossibile quindi non trovare in questa storia di successi universitari e professionali un lungo e invidiabile filo amaranto.

 

Leggi il ''terzo grado'' con il prof Fabrizio Bulletti

 

scritto da: Andrea Avato, 07/05/2014





comments powered by Disqus